Vicenza, Sabato 18 Settembre 2021

>> Anno 2009

I nuovi paria dei fallimenti. I curatori fallimentari

di Giuseppe Rebecca ed Elisa Pillon
Il Commercialista Veneto, N. 190 - Luglio/Agosto 2009 

Novantaquattro Euro al mese per un incarico di curatore fallimentare, vi paiono equi? Vi paiono abbastanza? Se siete curatori residenti nel Triveneto, 174 Euro al mese sono abbastanza? Vi spingono a investire in programmi, in libri, in tempo, in risorse, in studio? I fallimenti, da quanto emerge da una recente indagine Istat per il 2007, relativa ai fallimenti chiusi in tale anno, durano in media 8,3 anni, in aumento rispetto agli 8,1 anni del 2006. I curatori hanno percepito un compenso di 9.430 Euro, in diminuzione rispetto ai 10.280 Euro dell’anno precedente. Il compenso medio annuo del curatore ammonta a 1.130 Euro nel 2007, contro i 1.270 Euro del 2006 e i 1.140 del 2005. Mensilmente, il compenso medio del curatore ammonta, pertanto, a 94 Euro nel 2007 (105,83 Euro per il 2006 e 95 Euro per il 2005). (...)

Stampa