Vicenza, Sabato 18 Settembre 2021

>> Anno 2009

Le operazioni bancarie esenti da revocatoria

di Giuseppe Rebecca e Giuseppe Sperotti
Il Diritto Fallimentare e delle società commerciali, Annata LXXXIV, n.5 - Settembre/Ottobre 2009

Il Decreto Legge 14 marzo 2005, n. 35, convertito in Legge 14 maggio 2005, n. 80, introduce rilevanti novità in tema di revocatoria fallimentare, rispettandone tuttavia l’impianto tradizionale. In particolare l’intervento riscrive l’art. 67 (Atti a titolo oneroso, pagamenti e garanzie) e l’art. 70 (Effetti della revocatoria) della legge fallimentare (Regio Decreto n. 267 del 1942). Ricordiamo le novità salienti introdotte dall’art. 67 L. F, ovvero il dimezzamento dei tempi del periodo sospetto ai fini dell’azione revocatoria fallimentare, la determinazione della misura di sproporzione che influisce sulla revoca dei contratti e le esenzioni dalla revocatoria . Relativamente a quest’ultima novità, il legislatore individua sette ipotesi meritevoli di tutela. (...)

Stampa