Vicenza, Martedì 27 Febbraio 2024

>> Anno 2012

Fabbricati. Imposte indirette applicabili in caso di cessione e locazione

Allegati:
Scarica questo file (TabelleFabbricati.pdf)TabelleFabbricati.pdf[ ]9682 kB
di Giuseppe Rebecca, Barbara Zancan e Alessandra Gamba
Il Fisco, N. 10 - 5 marzo 2012

La procedura riepiloga in forma tabellare il trattamento fiscale applicabile alla cessione e alla locazione dei fabbricati. Il D.L. 24 gennaio 2012, n.1, modificando l'art.10 del D.P.R. n. 633/1972, ha innovato il regime Iva applicabile alle locazioni e cessioni di immobili. In particolare, l'art.57 del D.L. n.1/2012 ha introdotto alcune specifiche ipotesi in cui è possibile, nell'ambito delle operazioni di cessione e locazione di immobili abitativi, uscire dal regime generale di esenzione da Iva previsto in seguito alla novella operata dal D.L. n. 223/2006. Le novità recentemente introdotte configurano l'occasione per ricapitolare, mediante apposite tabelle, il regime impositivo indiretto applicabile alle cessioni e locazioni di fabbricati. In particolare, saranno oggetto di esame: le cessioni di fabbricati abitativi e strumentali, con riferimento all'Iva, alle imposte di registro, ipotecaria e catastale, nonchè alle imposte di bollo, con riferimento anche alle eventuali agevolazioni applicabili; le locazioni di fabbricati abitativi e strumentali, con riferimento all'Iva e all'imposta di registro, tenendo conto anche delle novità in materia di leasing introdotte dalla L. n.220/2010. (...)

Stampa